Fiammatore integrato

Marzoli nel 1999 è stato il primo produttore a presentare sul filatoio un sistema di fiammatura integrato.

Fiammatore integrato

Descrizione 

  • Sistema di fiammatura integrato: non è necessaria alcuna modifica meccanica alla macchina
  • Alti standard qualitativi e produttivi
  • Utilizzo semplice e immediato grazie alla tastiera touch screen e ai valori espressi in mm e percentuali
  • Elevata versatilità e flessibilità  
  • Rampe di accelerazione e di decelerazione impostabili in maniera indipendente e con avvicinamento alla velocità finale controllato
  • Visualizzazione automatica del grafico relativo alla ricetta in lavoro per verificarne la corretta esecuzione 
  • Controllo automatico delle caratteristiche della fiamma in fase di editing con messaggio di allarme in caso di fiamme non riproducibili  
  • 500 linee per 500 diverse fiamme in una singola ricetta  
  • Creazione automatica della ricetta di lavoro con l’inserimento dei soli valori minimi e massimi per ciascun parametro con tre diversi sistemi di lettura:  "random", "ciclico " e  "Mcch" 
  • Fino a 10.000 diverse ricette memorizzabili nella macchina 
  • Collegamento con il sistema Marzoli YarNet per la costruzione delle ricette tramite un PC remoto 
  • Nuovo sistema di disegnare le fiamme  "Draw your slub" con il quale si può fisicamente disegnare la fiamma direttamente  sul touch screen